Smart Working

Smart Working - la soluzione per chi opera in zone in cui la mobilità delle persone è limitata

Il decreto della presidenza del consiglio dei ministri del 23 febbraio 2020 facilita l’avvio delle pratiche di smart working, permettendo ai dipendenti di lavorare da remoto bypassando la necessità di un accordo scritto tra le due parti, in modo da limitare i disagi ad aziende e lavoratori che operano nelle regioni coinvolte nell’emergenza in corso.

La proposta di Durante per permettere alle PMI di attivare lo Smart Working

Nel suo impegno per il supporto alle Piccole e Medie Imprese italianeDurante mette a disposizione gratuitamente il suo know how ed il pacchetto software per facilitare la collaborazione, con lo scopo di evitare che l’aspetto tecnologico costituisca un freno al lavoro in mobilità.

Compila il form: metteremo a tua disposizione gratuitamente la nostra Competenza e, grazie ai nostri Partner - Cisco, Microsoft, AVAYA - i migliori software per gestire il lavoro in mobilità.